Chi non ha mai combattuto contro la cellulite? E’ questo uno degli inestetismi cutanei che colpisce più le donne che gli uomini e non importa se si è giovani o no, molto spesso la cellulite è un disturbo che riguarda anche le ragazzine in quanto spesso legato a fattori genetici sui quali poco si può fare.

Le cause tuttavia possono essere anche da ricercare in uno stile di vita sbagliato che comprende una cattiva alimentazione, troppa sedentarietà e ritmi frenetici che di certo non facilitano una vita rilassata. Ci sono dei rimedi naturali fatti in casa che, se applicati con una certa costanza, possono essere utili per contrastare la classica pelle a buccia d’arancia. Certamente non bisogna aspettarsi miracoli ma, senza dubbio, l’utilizzo di alcuni rimedi naturali, specialmente se perpetrato nel tempo, può garantire buoni risultati.

Cellulite rimedi fatti in casa: 3 soluzioni per tenere sotto controllo la pelle a buccia d’arancia

Scopriamo allora quali possono essere gli ingredienti tutti naturali in grado di contrastare il rilassamento cutaneo e la ritenzione di liquidi.

  1. Caffè

La caffeina contenuta nel caffè aiuta a riattivare la circolazione ed è ottima per migliorare gli inestetismi della cellulite. Come realizzare una crema fai da te anticellulite a base di caffè? Sarà sufficiente aggiungere il fondo di una moka a un po’ di semplice crema idratante e andare ad applicare il composto nelle zone critiche massaggiando con movimento circolare fino a completo assorbimento. L’applicazione va eseguita mattina e sera, cercando di non indossare subito i vestiti per dare tempo alla pelle di assorbire le sostanze su di lei applicate.

  1. Cacao

Un altro rimedio naturale particolarmente utile contro la pelle a buccia d’arancia è il cacao che è ricco di teobromina, sostanza che aiuta a liberarsi dei grassi sottopelle e che garantisce un importante effetto snellente. Se unito al caffè (le cui proprietà vi abbiamo spiegato precedentemente) e a un po’ di sale grosso, può rivelarsi un ottimo rimedio anticellulite. Basterà unire 4 cucchiaini di cacao amaro in polvere, 2 cucchiaini di sale grosso e 1 fondo di caffè di una moka per 4 persone per ottenere una crema liquida ma non troppo da applicare sulle zone critiche ricoprendo poi con della pellicola trasparente. Lasciando agire questo mix di preziosi ingredienti naturali per una mezz’ora circa, si otterranno ottimi risultati e una pelle visibilmente più compatta e bella da vedere.

  1. Sale

Il sale marino è un esfoliante naturale, uno dei migliori esistenti per la pulizia dei pori. E’ particolarmente efficace per contrastare l’accumulo di tossine che è tra le cause di ritenzione idrica e cellulite e, se unito ad altri speciali ingredienti, si rivela un ottimo rimedio anticellulite. Basterà preparare la vasca con acqua calda, aggiungendo del sale, del bicarbonato di sodio e qualche goccia di olio essenziale (molto indicati contro la cellulite sono gli oli essenziali di mandarino, pino o cipresso). Immergersi per una mezz’ora aiuterà a liberare la pelle e contrastare l’accumulo di tossine. Il trattamento è da ripetere due volte a settimana per ottenere buoni risultati.

Al fianco dei rimedi naturali è consigliabile sempre l’utilizzo di prodotti specifici in grado di migliorare l’aspetto della pelle e contrastare il temuto effetto a buccia d’arancia.

Tutti i prodotti della Linea Functional Massage di Naturalia Sintesi sono nati con questo obiettivo, quello di contrastare la cellulite ricompattando l’epidermide.

Scopri di più sui prodotti della Linea Functional Massage di Naturalia, concentrati di ingredienti naturali e formule specifiche per contrastare la cellulite e gli inestetismi della pelle.

  • Registrazione
Lost your password? Please enter your username or email address. You will receive a link to create a new password via email.